Androidworld.it

L’HDR+ di Google Camera non è più un’esclusiva dei Pixel, grazie a questo porting (download APK)

Google Pixel e Pixel XL, i primi veri smartphone interamente progettati da Google e presentati poco meno di un anno fa, sono riusciti nell’impresa che gli antenati Nexus avevano invece sempre fallito: fornire agli utenti un’esperienza di livello assoluto in campo fotografico. Il sensore di fascia alta ha fatto il suo, ma il vero salto di qualità è stato compiuto grazie al software, che ha nella modalità HDR+ la sua eccellenza.

Fino a questo momento, l’app Google Camera con HDR+ era rimasta esclusiva degli smartphone Pixel, ma, si sa, le vie del modding sono infinite. Uno sviluppatore russo è infatti riuscito a modificare l’APK dell’app in modo che possa funzionare su tutti i dispositivi equipaggiati con uno degli ultimi SoC top di gamma di Qualcomm, ovvero gli Snpadragon 820, 821 e 835, che condividono l’architettura Hexagon 680 DSP.

LEGGI ANCHE: Google Pixel, la recensione (foto e video)

L’APK è stata inizialmente pubblicata su un forum russo, ma XDA ha deciso di ripubblicarla sul suo sito, previa un’analisi approfondita che scongiurasse la presenza di parti di codice infetto e malevolo. Attualmente è stata testata con successo su LG G6, Samsung Galaxy S8 e gli ultimi smartphone OnePlus. Se siete interessati, potete scaricare e installare manualmente l’APK da qui, mentre per un’intervista B-S-G (lo sviluppatore dell’app modificata) vi rimandiamo all’articolo di XDA Developers.

L'articolo L’HDR+ di Google Camera non è più un’esclusiva dei Pixel, grazie a questo porting (download APK) sembra essere il primo su AndroidWorld.

(AndroidNews a cura della redazione di Androidworld.it)

Leggi l’articolo originale

Vota questo articolo
Inserisci un commento

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

PIU' LETTI

To Top